Richard Wershe Jr.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Richard Wershe Jr., noto anche con lo pseudonimo di White Boy Rick (Michigan, 18 luglio 1969), è un criminale statunitense noto per essere stato, nel 1984, all'età di 14 anni, il più giovane informatore del Federal Bureau of Investigation.[1][2] Un film basato sulla sua vita venne prodotto nel 2018, White Boy Rick.[1][3][4] L'appellativo "White Boy Rick" venne coniato dalla stampa[5].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Viveva con la sua famiglia in un quartiere a circa sette miglia dal centro di Detroit, nella zona est della città, durante il periodo in cui la città di Detroit era nota per il crimine e la violenza; il padre fu informatore per l'FBI e poi anche lui lo affiancò e, in seguito, continuò da solo. Dopo un paio d'anni, l'F.B.I. non ebbe più bisogno di lui come informatore e lui continuò a vendere cocaina.[5] Nel 1987 venne arrestato per possesso di otto chilogrammi di cocaina (17,6 libbre)[6] e venne condannato all'ergastolo; nel Michigan, ai sensi della legge statale 650-Lifer, coloro che erano stati trovati in possesso di quantità di cocaina o eroina superiori ai 650 grammi, erano condannati all'ergastolo.[7][8]

Venne rilasciato dalla Oaks Correction Facility nell'aprile 2017 per essere però trasferito presso un'altra prigione, la Putnam Correctional Institution nell'East Palatka, in Florida[9] per scontare un'altra pena per aver fatto arrivare a sua madre un’auto, contattando persone che riciclavano auto rubate, in seguito si dichiarò colpevole.[4][10] In seguito affermò di essersi dichiarato colpevole per proteggere sua madre e sua sorella.[11] Nel 2019, la sua domanda di rilascio anticipato è stata respinta dal comitato di clemenza della Florida.[12] È stato definitivamente rilasciato il 20 Luglio 2020 dopo 33 anni in prigione.[4]

Influenza culturale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Justin Kroll, Newcomer Richie Merritt Lands Title Role in 'White Boy Rick' Opposite Matthew McConaughey, in Variety, 3 marzo 2017.
  2. ^ BIOGRAPHICAL INFORMATION, su Michigan Department of Corrections. URL consultato il 12 giugno 2018.
  3. ^ a b (EN) Bryan Alexander, See Matthew McConaughey fail tragically as a dad in exclusive 'White Boy Rick' trailer, in USA TODAY, 4 giugno 2018. URL consultato il 12 giugno 2018.
  4. ^ a b c (EN) Charles E. Ramirez, 'White Boy Rick' to be released earlier from Florida prison, su Detroit News. URL consultato l'8 gennaio 2020.
  5. ^ a b (EN) Marc Daalder, Who is White Boy Rick? 7 facts about the 14-year-old FBI informant, su Detroit Free Press, 5 settembre 2018. URL consultato il 12 maggio 2019.
  6. ^ Evan Hughes, White Boy Rick's Parole Hearing and Drug War Lessons Unlearned, in The New Yorker, 27 giugno 2017.
  7. ^ Kevin Dietz, Dave Jr Bartkowiak e Derick Hutchinson, 'White Boy' Rick Wershe is granted parole in Michigan after nearly 30 years in prison, su clickondetroit.com, ClickOnDetroit, 15 luglio 2017.
  8. ^ (EN) Tatiana Tenreyro, Here's Where White Boy Rick Is Now, Years After His FBI Involvement, su Bustle, 14 settembre 2018. URL consultato il 12 maggio 2019.
  9. ^ Inmate Population Information Detail, su Florida Department of Corrections. URL consultato il 12 giugno 2018.
  10. ^ (EN) Steve Neavling, 'White Boy Rick' may finally be a free man sooner than expected [collegamento interrotto], su Detroit Metro Times. URL consultato l'8 gennaio 2020.
  11. ^ Dave Bartkowiak Jr e Kevin Dietz, 'White Boy' Rick Wershe is now housed at Florida state prison, in WDIV-TV, 20 settembre 2017. URL consultato il 27 agosto 2018.
  12. ^ (EN) Mark Hicks e Sarah Rahal, 'White Boy Rick' denied early release in Florida, su Detroit News, 11 aprile 2019. URL consultato il 12 maggio 2019.
  13. ^ Richard Wershe Jr. White Boy Rick Documentary Part Two, su HistoryvsHollywood.com. URL consultato l'8 gennaio 2020.
  14. ^ Cocaine, una storia vera di spaccio e famiglia - Cinema, su Agenzia ANSA, 2 marzo 2019. URL consultato l'8 gennaio 2020.
Controllo di autoritàVIAF (EN56156372508107542501
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie