Richard Blanton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Richard E. Blanton (16 novembre 1943[1]) è un archeologo e antropologo statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

È famoso soprattutto per la sua ricerca in campo archeologico sullo sviluppo delle civiltà precolombiane della Mesoamerica, in particolar modo quelle dell'altopiano del Messico e della valle di Oaxaca. Dal 1976 è docente presso la Purdue University di West Lafayette (Indiana), dove attualmente (2008) è professore di antropologia del College of Liberal Arts.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Biblioteca del Congresso, dati su WorldCat

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Joyce Marcus, e Kent V. Flannery, Cultural Evolution in Oaxaca: The Origins of the Zapotec and Mixtec Civilizations in Richard E.W. Adams e Murdo J. Macleod (a cura di), The Cambridge History of the Native Peoples of the Americas, Cambridge, Cambridge University Press, 2000, vol. II, parte 1, pp. 358–406. ISBN 0-521-35165-0 , OCLC 33359444.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 66479862

Conquista spagnola delle Americhe Portale Conquista spagnola delle Americhe: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Conquista spagnola delle Americhe