Reato complesso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nel diritto penale il reato complesso è un reato per il quale la legge considera come elementi costitutivi o come circostanze aggravanti fatti che costituirebbero reato per sé stessi[1]. Ad esempio il reato di rapina, che si compone di furto e di violenza privata.[2]

Qualora la legge nella determinazione della pena per il reato complesso, si riferisca alle pene stabilite per i singoli reati che lo costituiscono, non possono essere superati dei limiti massimi[3][4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nel codice penale italiano la definizione è presente all'articolo 84.
  2. ^ Mantovani, 2007, p. 245.
  3. ^ I limiti sono indicati nel codice penale italiano negli articoli 78 e 79.
  4. ^ Mantovani, 2007, pp. 247-248.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Diritto Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto