Reşat Nuri Güntekin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Reşat Nuri Güntekin

Reşat Nuri Güntekin (Istanbul, 25 novembre 1889Londra, 7 dicembre 1956) è stato uno scrittore turco.

Autore di opere celebri come Notte verde (1928), Caduta delle foglie (1930) ed Una notte di pioggia (1943), fu deputato al Parlamento turco dal 1933 al 1943 e rappresentante della Turchia all'UNESCO nel 1950.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Reşat Nuri Güntekin, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 25 agosto 2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN44318557 · ISNI (EN0000 0001 1568 4837 · Europeana agent/base/84220 · LCCN (ENn50081747 · GND (DE118962302 · BNF (FRcb12055294d (data) · BAV ADV12066953 · WorldCat Identities (ENlccn-n50081747
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie