Ramon Perellos y Roccaful

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Ramon Perellos y Roccaful
64º Gran Maestro dell'Ordine dei Cavalieri Ospedalieri
In carica1697 –
1720
PredecessoreAdrien de Wignacourt
SuccessoreMarc'Antonio Zondadari
NascitaValencia, 1635
MorteLa Valletta, 1720

Ramon Perellos y Rocaful (Valencia, 1635La Valletta, 1720) è stato Gran Maestro dell'Ordine di Malta dal 1697 fino alla sua morte.

Originario spagnolo, durante il suo periodo di governo vennero rafforzate le fortificazioni costiere di Malta e vennero potenziate con un complesso sistema di cannoni e bombarde stabili.

Il suo monumento funebre nella Concattedrale di San Giovanni è ancora oggi considerato uno dei più belli esempi di barocco maltese. Presenziò alla consacrazione della nuova Cattedrale di San Paolo, sulla cui facciata, sopra il portale, compare il suo stemma.[1]

Gran Maestro e Balì di Gran Croce del Sovrano Militare Ordine di Malta - nastrino per uniforme ordinaria
  1. ^ Aldo E. Azzopardi, Malta e le sue isole, Sesto Fiorentino, Centro Stampa Editoriale, ISBN 88-7280-615-1. p. 118.

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Gran Maestro del
Sovrano Militare Ordine di Malta
Successore
Adrien de Wignacourt 1697-1720 Marc'Antonio Zondadari
Controllo di autoritàVIAF (EN88673399 · ISNI (EN0000 0001 2030 2792 · CERL cnp01294890 · Europeana agent/base/3432 · GND (DE101282490X · BNE (ESXX1526916 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-88673399
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie