Raleigh Trevelyan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Raleigh Trevelyan (Port Blair, 6 luglio 192323 ottobre 2014) è stato uno scrittore inglese, autore e curatore di libri storici.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque nelle Isole Andamane - al tempo parte dell'India Britannica - dal Colonnello Fetherstonhaugh Trevelyan, comandante della guarnigione dell'Esercito Indiano-Britannico nella colonia penale di Port Blair, e da Olivia Beatrice Frost Trevelyan. La famiglia si trasferì poi nel Punjab, e quando il padre fu assegnato a Gilgit, la famiglia per tre settimane viaggiò in groppa a cavalli per raggiungere il sito, dove il Colonnello divenne il consigliere militare del marajah di Jammu e Kashmir. All'età di 8 anni, com'era consuetudine per i bambini bianchi di famiglie anglo-indiane del British Raj, fu mandato a studiare in Inghilterra e raramente vide i genitori da allora.

Negli ultimi anni della sua vita risiedette sia Londra sia in Cornovaglia. Nel 1956 ha pubblicato il suo libro più famoso, La Fortezza: un racconto della battaglia di Anzio e delle fasi finali della seconda guerra mondiale in Italia.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • La Fortezza (The Fortress: A Diary of Anzio and After, 1956), traduzione di Delfo Ceni, Milano, Feltrinelli, 1961.
  • A Hermit Disclosed, 1960, ISBN 978-0-57-1269-00-6.
  • Principi sotto il vulcano. Storia e leggenda di una dinastria di gattopardi anglosiciliani dai Borbone a Mussolini (Princes Under Volcano: Two Hundred Years of British Dinasty in Sicily, 1972), traduzione di Francesco Saba Sardi, Collana Storica, Milano, Rizzoli, 1977.
    • La storia dei Whitaker, traduzione di A. Caparezza, saggi di Rosario Lentini e Vincenzo Tusa , nota di Rosalia Camerata Scovazzo, Palermo, Sellerio, 1988.
  • Shadow of Vesuvius, 1976.
  • A pre-Raphaelite Circle, 1978.
  • Roma '44 (Rome '44: The Battle for the Eternal City, 1981), Milano, Rizzoli, 1983.
  • Shades of the Alhambra, Folio Society, 1984.
  • The Golden Oriole: Childhood, Family and Friends in India, 1987, ISBN 0-436-53403-7.
  • Grand Dukes and Diamond: The Wernhers of Luton Hoo, London, Secker & Warburg, 1991.
  • Wallington, Northumberland (National Trust Guidebooks), 1994.
  • The Companion Guide to Sicily, 1999.
  • Sir Walter Raleigh, 2002.
  • Parliamentary and Legal Questions, 1832, 2010.
  • Elegy on the Death of the Princess Charlotte with Lines on the Death of J. Tweddell, 2011, ISBN 978-1-24-10-1310-3.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79132570 · ISNI (EN0000 0000 8159 0428 · LCCN (ENn50011663 · BNF (FRcb128700306 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie