Purple

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Purple
Artista Stone Temple Pilots
Tipo album Studio
Pubblicazione 7 giugno 1994
Durata 46:57
Dischi 1
Tracce 11
Genere Grunge
Alternative rock
Etichetta Atlantic
Produttore Brendan O'Brien
Registrazione 1993–1994
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 60 000+)
Dischi di platino Canada Canada (3)[2]
(vendite: 300 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (6)[3]
(vendite: 6 000 000+)
Stone Temple Pilots - cronologia
Album precedente
(1992)

Purple è il secondo album in studio del gruppo musicale statunitense Stone Temple Pilots, pubblicato il 7 giugno 1994 dalla Atlantic Records.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album presenta una varietà di generi, ad esempio Interstate Love Song e Big Empty hanno una forte influenza country, mentre Lounge Fly e Silvergun Superman hanno una forte influenza che va sul rock psichedelico. L'album vede come ospite anche Paul Leary, chitarra solista nel brano Lounge Fly. Nel 2006 Purple è stato inserito al settantatreesimo posto nella classifica 100 migliori album per chitarra di tutti i tempi dalla rivista Guitar World.

L'album bissò il successo del precedente Core, debuttando al primo posto nella Billboard 200 e nella ARIA Charts e decimo nella UK Albums Charts. L'album è considerato insieme agli altri di quel periodo (come ad esempio Jar of Flies degli Alice in Chains), come uno dei più venduti e di successo.[da chi?] I singoli estratti dall'album sono Big Empty (divenuta colonna sonora del film Il corvo), Interstate Love Song, Vasoline, Unglued e Pretty Penny.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Scott Weiland, Dean DeLeo e Robert DeLeo.

  1. Meatplow – 3:37
  2. Vasoline – 2:56
  3. Lounge Fly – 5:18
  4. Interstate Love Song – 3:14
  5. Still Remains – 3:33
  6. Pretty Penny – 3:42
  7. Silvergun Superman – 5:16
  8. Big Empty – 4:15
  9. Unglued – 2:35
  10. Army Ants – 3:46
  11. Kitchenware & Candybars – 8:07

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1994) Posizione
massima
Australia 1
Regno Unito 10
Stati Uniti 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Certified Awards, British Phonographic Industry. URL consultato il 9 luglio 2015. Digitare "Stone Temple Pilots" in "Keywords", dunque premere "Search".
  2. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 9 luglio 2015.
  3. ^ (EN) Gold & Platinum Searchable Database, RIAA. URL consultato il 9 luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock