Pujari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un pujari mentre compie i rituali della puja (preghiera).

Un pujari (al femminile pujarini) o archaka è un sacerdote induista che officia nei templi. Il termini proviene dal sanscrito "Pūjā" che significa culto.[1] Egli è responsabile dell'esecuzione dei rituali del tempio, tra cui puja e aarti e deve prendersi cura delle Murti. I Pujari provengono dalla casta dei bramini. Sia gli uomini che le donne possono essere pujari.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ pujari, Oxford University Press. URL consultato il 3 dicembre 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Induismo Portale Induismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di induismo