Pube (regione anatomica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Pube
Pubis 03 animation.gif
Osso pube in rosso
Anatomia del Gray(EN) Pagina 236
Nome latinoOs pubis
SistemaSistema scheletrico
Identificatori
MeSHPubic+Bone
A02.835.232.611.781
TAA02.5.01.301
FMA16595

Il pube è la porzione infero-ventrale dell'area iliaca, sostenuta da due ossa, a loro volta chiamate pube pari e simmetriche che, unitamente all'ileo e all'ischio, concorrono a formare la cintura pelvica dei tetrapodi. Tranne che negli uccelli e negli arcosauri, i due pubi sono uniti tra loro da una sinfisi che in alcune specie può interessare gli ischi e il cui legamento interosseo, nelle femmine di mammifero si rammollisce durante la gravidanza e si rilascia durante il parto. Nell'uomo, la regione anatomica del pube, di forma triangolare, nella pubertà si ricopre di peli.

Anatomia umana[modifica | modifica wikitesto]

4: osso pube
4b: ramo ilio-pubico
4c: ramo ischio-pubico

Nell'uomo l'osso pubico è composto da tre parti:

  • ramo superiore o ilio-pubico,
  • corpo anteriore,
  • ramo inferiore o ischio-pubico.

Sopra l'osso e la sinfisi pubica si trova una massa di tessuto lipidico che, soprattutto nel sesso femminile, può presentarsi come un rilievo tondeggiante, detto monte di Venere o monte del pube.

Anatomia comparata[modifica | modifica wikitesto]

Scheletro di uccello con l'osso pubico in posizione 13

Lo scheletro degli uccelli assomiglia a quella dei rettili più che a quello dei mammiferi. L'osso pelvico che supporta l'elemento posteriore comprende un lungo e sottile ramo, diretto obliquamente all'indietro, parallelo all'ischio ed alla porzione acetabolare dell'osso dell'anca: all'incrocio di queste tre parti del bacino si trova l'acetabolo, con la sede per la testa del femore. L'orientamento del pube è cambiato nel corso dell'evoluzione e l'orientamento parallelo al ischio negli uccelli si riconduce ad un simile orientamento già nell'ordine dei dinosauri ornithischia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE1123761108