Profondità (liquidi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In un liquido, la profondità è la misura della distanza verticale tra la superficie del liquido e un oggetto immerso.

Nel sistema internazionale di unità di misura SI, la profondità si misura in metri, mentre negli USA e in Gran Bretagna viene misurata in piedi.

Secondo la Legge di Stevino, con l'aumentare della profondità aumenta la pressione. In mare ogni 10 metri di acqua la pressione aumenta di 1 atm.

Le profondità maggiori vengono raggiunte nelle fosse abissali degli oceani, la maggiore delle quali, la Fossa delle Marianne nell'oceano Pacifico raggiunge gli 11 000 m.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]