Primi ministri della Repubblica Federale di Jugoslavia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La carica di Presidente del governo federale della Repubblica Federale di Jugoslavia (Председник савезне владе Савезне Републике Југославије/Predsednik Savezne Vlade Savezne Republike Jugoslavije) è stata la carica del Primo ministro nella Repubblica Federale di Jugoslavia dal 1992 al 2003.

La carica succede a quella di Presidente del consiglio esecutivo federale della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia (Predsednik saveznog izvršnog veća SFRJ) e precede quella di Presidente del Consiglio dei ministri di Serbia e Montenegro (Председник савета министара Србије и Црне Горе/Predsednik Saveta ministara Srbije i Crne Gore). La prima è rimasta fino al 1992; la seconda, istituita nel 2003, è stata a sua volta soppressa nel 2006.

Il primo ministro era eletto dall'Assemblea Federale per un mandato di 4 anni, poteva essere sfiduciato durante il mandato e una stessa persona non poteva svolgere questa funzione per più di due mandati. Nella Serbia e Montenegro la carica di capo del governo venne fusa con quella di capo dello Stato.

Stendardo del Primo ministro.

Primi Ministri[modifica | modifica wikitesto]

Repubblica Federale di Jugoslavia[modifica | modifica wikitesto]

Serbia e Montenegro[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]