Postcard from Morocco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cartolina dal Marocco
Titolo originalePostcard from Morocco
Lingua originaleinglese
MusicaDominick Argento
LibrettoJohn Donahue
Attiuno
Prima rappr.14 ottobre 1971
Personaggi
  • Signora con tortiera (soprano)
  • Uomo con campionario di scarpe, nonché secondo burattino (baritono)
  • Uomo con custodia di cornetta nonché costruttore di burattini (basso)
  • Signora con cappelliera, nonché cantante straniera (mezzosoprano)
  • Uomo con vecchia valigia, nonché primo burattino, cantante d'operetta (tenore)
  • Signora con specchio, nonché cantante d'operetta (soprano di coloratura)
  • Mr Owen, l'uomo con la scatola di colori (tenore)

Postcard from Morocco (in italiano Cartolina dal Marocco) è un'opera in un atto composta da Dominick Argento su libretto di John Donahue, basata su A Child's Garden of Verse di Robert Louis Stevenson.

La prima rappresentazione dell'opera ebbe luogo il 14 ottobre 1971, al Cedar Village Theater di Minneapolis, con la direzione di Philip Brunelle e la regia di John Donahue.

Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica