Pixabay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pixabay.com è un sito web internazionale per la condivisione di foto, illustrazioni, grafica vettoriale, e filmati liberi dal diritto d'autore. Ogni immagine è pubblicata sotto Creative Commons CC0. A partire da settembre 2016, Pixabay offre più di 750.000 foto, illustrazioni e vettori e 3.100 video.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'impresa è stata fondata nel novembre 2010 a Ulm, in Germania da Hans Braxmeier e Simon Steinberger. Nel marzo 2012, Pixabay è stato ridisegnato, il passaggio da una raccolta di immagini personali in una interattiva comunità online, che supporta 20 lingue. Nel maggio dello stesso anno, un Application Programming pubblico Interface (API) è stato lanciato, consentendo agli utenti di terze parti e sviluppatori di siti web per la ricerca database di immagini di Pixabay. Oggi, l'API è in uso da parte della comunità progettista Psykopaint, e dentro Jimdo's WYSIWYG editor di homepage. Insieme con Flickr, YouTube e Wikimedia Commons, nel giugno 2012, Pixabay è stato incluso Creative Commons ' sito di ricerca CC ufficiale.[2] su base regolare, Pixabay ha ricevuto l'attenzione di stampa internazionale e riviste online.[3][4][5][6][7][8][9] nel 2014, sei lingue di interfaccia aggiuntive sono state attuate (Thai, vietnamita, greco, slovacco, bulgaro, danese) e nel 2015, ha iniziato ad offrire Pixabay filmati oltre alle immagini - ognuno dei quali rilasciati sotto licenza creative Creative Commons license CC0.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Su Pixabay, gli utenti possono trovare e aggiungere immagini di qualità, film gratuiti liberi dal copyright . Per caricare i file e scaricare le immagini a grandezza naturale, è necessaria una registrazione gratuita. Con il caricamento dei file, i contribuenti rinunciano ai loro diritti d'autore e dei diritti connessi di immagini sotto Creative Commons atto A0, permettendo così l'utilizzo gratuito del loro lavoro. Di conseguenza, chiunque può utilizzare, modificare e ridistribuire le immagini liberamente - anche nelle applicazioni commerciali - senza chiedere il permesso e senza accreditamento dell'autore.

Contenuti illustrati possono ancora essere protetti da marchi, pubblicità o diritti alla privacy.[10] Al fine di garantire un elevato standard qualitativo e di evitare problemi legali, tutte le immagini caricate vengono controllati manualmente dai membri del personale di Pixabay.

Fotografi[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio del 2016, ci sono stati circa 33.200 autori di immagini attivi. Hans Braxmeier stesso contribuì più di 20.000 immagini, che sono state scaricate oltre due milioni di volte. Il secondo contributore più attivo è stato Geralt, che ha caricato 10.000 immagini (oltre 4,5 milioni di download)[11]

Lo staff[modifica | modifica wikitesto]

Hans Braxmeier - fondatore e CEO di Pixabay - ha studiato informatica a Ulm, in Germania. Durante e dopo gli studi, ha lanciato diversi altri progetti web. Simon Steinberger - co-fondatore e CEO anche di Pixabay - studiato chimica a Ulm e terminato il suo dottorato di ricerca nel 2011. Durante questo periodo, ha iniziato a lavorare nel settore IT e ha sviluppato vari altri siti web. Achim Thiemermann è responsabile di social media marketing e Olga Foma si concentra sul controllo della qualità delle immagini.[12]

Popolarità[modifica | modifica wikitesto]

Pixabay ha un AlexaRank di 478 aggiornato il 20 novembre 2016[13] Google assegnato al dominio un PageRank di sei.

I visitatori e gli utenti[modifica | modifica wikitesto]

Circa il 27% dei visitatori di Pixabay parla inglese, il 20% spagnolo, portoghese 11%, 7% tedesco, e il 5% parla francese. Gli utenti sono principalmente i blogger, designer grafici, autori, giornalisti e inserzionisti[14]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pixabay home page, Pixabay.com. URL consultato il 3 ottobre 2016.
  2. ^ CC Search, search.creativecommons.org.
  3. ^ Pixabay: More Than 40,000 Completely Free Photos And Illustrations, Noupe, 5 novembre 2012. URL consultato il 30 maggio 2014.
  4. ^ 商用・非商用を問わず完全フリーで使えるハイクオリティな画像検索サイト「Pixabay」, Gigazine. URL consultato il 30 maggio 2014.
  5. ^ HVG - 65 ezer ingyenes, korlátozás nélkül letölthető fantasztikus kép, Hvg.hu. URL consultato il 30 maggio 2014.
  6. ^ Das sind die besten kostenlosen Fotodatenbanken, Welt.de, 23 novembre 2011. URL consultato il 30 maggio 2014.
  7. ^ Von Rainer Schuldt, 14.06.2012, 19:00 Uhr, Tolle Bilder zum Nulltarif, Computerbild.de, 20 giugno 2012. URL consultato il 30 maggio 2014.
  8. ^ Yahoo Nachrichten - 6 Datenbanken mit Gratis-Bildern, De.nachrichten.yahoo.com, 20 aprile 2011. URL consultato il 30 maggio 2014.
  9. ^ Page 12/2012, "Low-Budget-Bildquellen", p. 70-74, www.page-online.de
  10. ^ Public Domain Images - What is allowed and what is not?, pixabay.com.
  11. ^ Top 100 photographers, pixabay.com.
  12. ^ About Us, pixabay.com.
  13. ^ pixabay.com Site Overview, alexa.com.
  14. ^ Alexa / Unpublished data based on Google Analytics, Alexa.com. URL consultato il 30 maggio 2014.