Piuma blu (onorificenza)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Piuma blu
K'ung Ch'ueh Ling
Flag of China (1889–1912).svg
Impero cinese
TipologiaOrdine cavalleresco statale
Statuscessato
Istituzione?, ?
CessazioneNanchino, 1911
Ultimo capoPu Yi
GradiPiuma blu (classe unica)
Precedenza
Ordine più altoPiuma di pavone
Ordine più bassoOrdine Imperiale del Doppio Dragone
Decoration without ribbon - it.svg

La Piuma blu era un'onorificenza dell'Impero cinese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Così come per la Piuma di pavone, l'onorificenza della Piuma blu aveva origini antichissime e sconosciute. Il suo conferimento rappresentava un riconoscimento di uno status particolare di fedeltà tributata all'Imperatore più che una vera e propria decorazione divisa per gradi.

La piuma blu era essenzialmente concessa ai soldati della Divisione della Guardia Imperiale, addetti alla sicurezza personale dell'Imperatore, oltre che a civili particolarmente meritevoli e membri dell'aristocrazia.

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia consisteva in una piuma d'argento smaltata di blu da portarsi al collo. La decorazione era priva di nastro.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Maximilian Gritzner, Handbuch der Haus-und Verdienstorden aller Kulturstaten der Welt, Lipsia, 1893

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]