Pirama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Pirama era un'antica località in Sicilia nella strada tra Panormus (oggi Palermo) ed Agrigentum (oggi Agrigento), menzionata nel Itinerario antonino (It. Ant. 97.1). Studiosi moderni identificano il sito con la località Sant'Agata, nel comune di Piana degli Albanesi, dove è stata trovata la necropoli tardo-romana con interessanti frammenti ceramici in una superficie di 40000 m².[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ R.J.A. Wilson, Archaeology in Sicily 1988-1995, Archaeological Reports, No. 42 (1995-96), pp. 59-123.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Richard Talbert, Barrington Atlas of the Greek and Roman World, Map 47 & notes, ISBN 0-691-03169-X.