Pilagoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Resti del tempio di Apollo a Delfi

Un pilagoro, all'interno del Consiglio Anfizionico della Anfizionia Delfico-Pilaica, era un osservatore esterno delle comunità greche non partecipanti all'anfizionia; aveva compiti di controllo e di garanzia sull'equità delle decisioni dal consiglio, formato dagli ieromnemoni, delegati all'anfizionia in numero di due per comunità.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cinzia Bearzot, Storia Greca, Il Mulino 1995

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]