Piazza d'armi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Piazza d'armi (disambigua).
Piazza d'Armi di Grosseto con il pozzo della fortezza e la sezione adibita a teatro

Piazza d'armi identifica i luoghi atti alle esercitazioni militari (come era in epoca romana il campo marzio), alla raccolta di truppe o pezzi d'artiglieria.[1][2] Più specificatamente, indicava la zona posta alla sommità delle torri, delimitate dal parapetto o dalle caditoie se presenti, che percorreva i quattro lati della struttura, all'interno della quale vi trovavano posto le guardie e i pezzi di artiglieria in luogo di difesa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ piazza, in Treccani.it – Vocabolario Treccani on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 2 gennaio 2022.
  2. ^ Piazza d’armi > significato, su Dizionario italiano De Mauro, Internazionale. URL consultato il 2 gennaio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]