Piange... il telefono (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Piange... il telefono
ArtistaDomenico Modugno, Francesca Guadagno
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1975
Durata6:25
Album di provenienzaPiange... il telefono e le più belle canzoni di Domenico Modugno
Dischi1
Tracce2
GenerePop
EtichettaCarosello
ArrangiamentiAngelo Giacomazzi, Nello Ciangherotti
Formati7"
Domenico Modugno - cronologia
Singolo precedente
(1974)
Francesca Guadagno - cronologia
Singolo precedente

Piange... il telefono è un singolo di Domenico Modugno e Francesca Guadagno pubblicato nel 1975 da Carosello come unico singolo estratto dalla raccolta Piange... il telefono e le più belle canzoni di Domenico Modugno.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Con questo singolo, il cantante pugliese propose in lingua italiana un pezzo di successo francese, la canzone Le téléphone pleure di Claude François eseguita in duo con la piccola Frédérique Barkoff nell'ottobre del 1974. Come quella francese, anche la versione italiana, Piange... il telefono (di C. Francois - J. Bourtayre - F. Thomas - D. Modugno) è strutturata sotto forma di dialogo; si alternano intatti il parlato della giovanissima Francesca Guadagno e la voce solista di Modugno, che era riuscito a superare lo scetticismo della casa discografica, convinta dal canto suo che la cover italiana della canzone non avesse grandi possibilità di affermazione.[2] Sia come sia, la canzone francese venne tradotta in svariate lingue ed eseguita da diversi interpreti.

Nel duetto, il protagonista racconta i suoi ripetuti tentativi di riprendere i contatti con la donna amata che non riesce ormai a vedere da anni. Deve accontentarsi di parlare al telefono con la figlia: la piccola, ignara del fatto che dall'altra parte del filo si trova suo padre, gli fa capire che a nulla varranno gli sforzi di parlare con la madre, sicché pare che il protagonista, verso la fine del dialogo, decida di suicidarsi.

I detrattori, criticando il pezzo, scomodarono ripetutamente il termine "strappalacrime";[3] tuttavia, il singolo raggiunse i vertici delle classifiche di vendita e fu da Modugno realizzato con successo anche in spagnolo: Llora el teléfono/L'avventura;[4] va ricordato peraltro che proprio verso il 1975 il modello della canzone feuilleton al telefono godeva di notevoli indici di gradimento: tra gli altri brani del genere, si distinse nelle classifiche di vendita del periodo soprattutto Buonasera dottore di Claudia Mori.[5]

Sulla scia del successo commerciale del singolo di Modugno vennero in seguito alla luce il film Piange... il telefono e l'antologia Piange... il telefono e le più belle canzoni di Domenico Modugno. Il cantante perseverò sulla scelta intrapresa anche nell'anno successivo, pubblicando il singolo Il maestro di violino, anche questo basato sulla struttura del duetto e di sapore prettamente sentimentale[3]: così facendo, Modugno si espose ancora una volta alle critiche pur riuscendo più o meno a bissare il successo commerciale ottenuto e comunque creando i presupposti per la produzione di un nuovo film musicarello.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

7" Italia, Jugoslavia
  1. Piange... il telefono (feat. Francesca Guadagno) – 3:55 (Claude François, Domenico Modugno, Frank Thomas, Jean-Pierre Bourtayre)
  2. L'avventura – 2:30 (Domenico Modugno)

Durata totale: 6:25

7" Spagna
  1. El Telefono Llora (Le Tèlephone Pleure) – 3:58 (Claude François, Domenico Modugno, Frank Thomas, Jean-Pierre Bourtayre, Germán Luis Bueno Brasero)
  2. L'avventura – 2:30 (Domenico Modugno)

Durata totale: 6:28

7" Germania
  1. Piange... il telefono (Claude François, Domenico Modugno, Frank Thomas, Jean-Pierre Bourtayre, Germán Luis Bueno Brasero)
  2. Ciao, ciao bambina

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 1974 - Piange il telefono/L'avventura (Carosello, CI 20390, 7")
  • 1975 - Piange il telefono/L'avventura (PGP RTB, S 53901, 7", Jugoslavia)
  • 1975 - El Telefono Llora (Le Tèlephone Pleure)/L'avventura (Poplandia, P-30588, 7", Spagna)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Discografia anni '70, su domenicomodugno.it.
  2. ^ Domenico Modugno, su Massimo Emanuelli, WordPress, 15 settembre 2017.
  3. ^ a b Piange il telefono, su Hit Parade Italia.
  4. ^ RCA Victor, POP P-30588
  5. ^ Buonasera dottore, su Hit Parade Italia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica