Philip Christoph Königsmarck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Philip Christoph Königsmarck

Philip Christoph Königsmarck, conosciuto anche come Philip Christoph von Königsmarck (4 marzo 16652 luglio 1694), è stato un militare svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È conosciuto come l'amante di Sofia Dorotea di Celle, moglie di Giorgio Luigi di Hannover, poi re di Gran Bretagna con il nome di Giorgio I.

Visti i rapporti difficili tra Sofia ed il marito, la coppia minacciò di fuggire dalla corte di Hannover, provocando certamente un grande scandalo in tutta Europa. Secondo fonti avverse alla casa di Hannover, la mattina del 2 luglio 1694, dopo un incontro con la sua amante, il conte sparì ed il suo corpo non fu più ritrovato. Si dice che fu ucciso da dei sicari del padre di Giorgio, Ernesto Augusto e gettato in un fiume. Questa versione fu sempre smentita dalla famiglia Hannover, che arrivò persino a negare di aver mai sentito il nome del conte von Königsmarck.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27044065 · ISNI (EN0000 0000 8039 7992 · LCCN (ENns2012003794 · GND (DE118564439 · CERL cnp00555574
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie