Philadelphia Fusion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Philadelphia Fusion
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Nero (strisce) con V Rossa.png Bianco e nero
Dati societari
Città Filadelfia
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Confederazione FIBA Americas
Federazione USA Basketball
Campionato ABA 2000
Fondazione 2003
Scioglimento 2005
Denominazione Jersey Squires
(2003-2004)
Philadelphia Colonials
(2004)
Philadelphia Fusion
(2004-2005)

I Philadelphia Fusion furono una franchigia di pallacanestro della ABA 2000, con sede a Filadelfia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Creati nel 2003 come Jersey Squires terminarono all'ultimo posto la regular season nel 2003-04, venendo eliminati al primo turno dei play-off.

Trasferiti a Filadelfia[1], assunsero dapprima il nome di Philadelphia Colonials e poi di Philadelphia Fusion, disputando poche partite della stagione 2004-05 prima di dichiarare bancarotta nel febbraio del 2005.

Stagioni[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Lega Denominazione V P % Piazzamento Play-off
2003-04 ABA 2000 Jersey Squires 3 23 11,5 Primo turno
2004-05 ABA 2000 Philadelphia Fusion 3 10 30,0 12º -

Cestisti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Cestisti dei Jersey Squires

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Allenatori dei Philadelphia Fusion

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ New Jersey Squires to move to Philadelphia oursportscentral.com, 25 marzo 2004

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]