Peter van Dongen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Peter van Dongen

Peter van Dongen (Amsterdam, 21 ottobre 1966) è un fumettista e illustratore olandese.

Laureato alla Grafische School di Amsterdam ha pubblicato i suoi primi fumetti su riviste alternative e non professionistiche come Rebel Comix e Balloen.

Il suo debutto avviene nel 1990 con la pubblicazione di Muizentheater, la storia di due ragazzi della classe operaia che crescono ad Amsterdam durante gli anni della depressione.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Muizentheater (1992), Casterman
  • Rampokan deel 1 Java (1998), Oog & Blik
  • Rampokan deel 2 Celebes (2004), Oog & Blik
  • Rampokan schetsboek (2006), Oog & Blik
Controllo di autoritàVIAF (EN49450857 · ISNI (EN0000 0000 5521 2431 · GND (DE135838274 · BNF (FRcb144852375 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie