Penny Dreadful (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Penny Dreadful
Penny Dreadful.jpg
Rachel Miner in una scena del film
Titolo originalePenny Dreadful
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno2006
Durata92 min
Genereorrore
RegiaRichard Brandes
SceneggiaturaRichard Brandes, Diane Doniol-Valcroze, Arthur Flam
FotografiaJoplin Wu
MontaggioBen Le Vine
MusicheSteve Gurevitch
Interpreti e personaggi

Penny Dreadful è un film del 2006, diretto da Richard Brandes.

A causa di un continuo e forte maltempo, la troupe fu costretta a girare il film in mezzo a frequenti tempeste di sabbia e di neve.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver assistito, da bambina, alla morte della madre in un incidente stradale, Penny ha iniziato a manifestare un'intensa fobia per le automobili. Dopo innumerevoli terapie, la sua psicologa, la dottoressa Volkes, la convince ad intraprendere insieme a lei un viaggio in automobile, allo scopo di sconfiggere definitivamente le sue paure. Il viaggio procede finché, lungo una tortuosa strada di montagna, la Volkes non da un passaggio ad un autostoppista che si rivela un maniaco; è l'inizio di un incubo. Intrappolata in auto e con a fianco il cadavere della psicologa, uccisa dal maniaco, Penny dovrà lottare contro tutte le sue paure per riuscire a sopravvivere.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo del film e nome della protagonista si ispirano a quello dalle omonime pubblicazioni del XIX secolo, i penny dreadful.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema