Palazzo Fregoso (Garda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Fregoso
Garda-Palazzo Fregoso.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàGarda
Coordinate45°34′33.6″N 10°42′25.34″E / 45.576°N 10.70704°E45.576; 10.70704Coordinate: 45°34′33.6″N 10°42′25.34″E / 45.576°N 10.70704°E45.576; 10.70704
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXV secolo
Realizzazione
ProprietarioCesare Fregoso

Palazzo Fregoso è un edificio del centro storico di Garda, in provincia di Verona.

Edificato nel XV secolo sopra la porta settentrionale di San Giovanni,[1] appartenne al diplomatico e generale Cesare Fregoso, esule genovese al servizio della Serenissima[2] e figlio del doge di Genova Giano Fregoso, che qui si trasferì assieme al suo segretario Matteo Bandello[3] nella prima metà del XVI secolo.

Note[modifica | modifica wikitesto]