Palais des congrès de Montréal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palais des congrès de Montréal
Montreal - Palais des Congrès - 20050330.jpg
Vista laterale
Localizzazione
StatoCanada Canada
LocalitàMontréal
Indirizzo1001, place Jean-Paul-Riopelle
Coordinate45°30′17.97″N 73°33′36.3″W / 45.504993°N 73.560083°W45.504993; -73.560083Coordinate: 45°30′17.97″N 73°33′36.3″W / 45.504993°N 73.560083°W45.504993; -73.560083
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Inaugurazione1983
UsoConvegni, esposizioni
Realizzazione
ArchitettoVictor Prus
ProprietarioSocieté du Palais des congrès de Montréal

Il Palais des congrès de Montréal (it. Palazzo dei congressi di Montréal) è un edificio adibito a centro congressi che si trova nel quartiere internazionale di Montréal, in Canada.

Grazie alla sua grande facciata multicolore è uno dei simboli architettonici della città.

Esso fu costruito sopra la Ville-Marie Expressway, la principale autostrada sotterranea del centro di Montréal. È collegato alla metropolitana (fermata Place-d'Armes) e alla città sotterranea di Montréal.

Il Palais des congrès fu inaugurato nel maggio 1983. Dal 1999 al 2002, è stato sottoposto a ristrutturazione al fine di raddoppiarne la capacità.

Localizzato a soli 20 chilometri dall'aeroporto internazionale Pierre Trudeau, è facilmente raggiungibile a piedi tramite città sotterranea oppure tramie mezzi pubblici esterni.

La struttura interna è tra le più imponenti del mondo con più di 20.000 metri quadrati di spazi espositivi, e 100 tra sale conferenze e workshops.

Nell'agosto del 2010 sul tetto del complesso è stato creato uno spazio giardino pensile (roof top garden) che, nei mesi caldi, ospita cocktail di benvenuto e entry party per l'apertura dei congressi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]