OnyX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
OnyX
Sviluppatore Joël Barrière
Ultima versione 2.9.4 (2015)
Sistema operativo Mac OS X
Genere
Licenza Freeware
(Licenza chiusa)
Sito web http://www.titanium.free.fr

OnyX è un software freeware per Mac OS X sviluppato dallo sviluppatore francese Joël Barrière. È uno strumento multifunzione per la manutenzione e l'ottimizzazione e può controllare alcuni programmi UNIX base presenti già in Mac OS X. Esso può anche aiutare a impostare preferenze nascoste altrimenti modificabili usando un editor di file plist o l'Interfaccia a riga di comando. Esso è diventato un programma molto apprezzato dalla community Mac, in parte grazie al suo vasto supporto.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Verifica stato S.M.A.R.T.
  • Verifica della struttura del file system sul disco d'avvio
  • Riparazione dei privilegi
  • Controllo sintassi .plist utente e sistema
  • Configurazione di alcuni parametri nascosti dal Sistema o da altre applicazioni
  • Svuota cache Sistema, Utente, Internet e Font
  • Svuotamento cestino forzata
  • Ricostruzione Launch Services
  • Ricostruzione index Spotlight e Mail

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Creato nel 2003 da Joël Barrière, a.k.a. Titanium, il programma era stato originariamente pensato per le esigenze personali dell'autore. Sviluppato usando Xcode, ambiente di sviluppo software Apple (Cocoa + AppleScript Studio + Objective-C), OnyX è regolarmente aggiornato dal suo autore prendendo in considerazione consigli e suggerimenti degli utenti. Il programma per fare il suo lavoro usa utility UNIX standard di Mac OS X, permettendo il loro controllo tramite una interfaccia utente grafica. OnyX è freeware.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

OnyX ha diverse versioni, ognuna specifica per ogni versione di Mac OS X e non sono retrocompatibili. Il programma potrebbe non funzionare correttamente se usato con versione di Mac OS X diverse da quella per cui è stato creato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]