Olivetti Summa Quanta 20

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Summa Quanta 20
prodotto di disegno industriale
Olivetti Summaquanta 20R.jpg
Olivetti Summa Quanta 20R
Dati generali
Anno di progettazione1960
ProgettistaNatale Capellaro e Marcello Nizzoli
Profilo prodotto
Tipo di oggettocalcolatrice addizionatrice elettromeccanica con stampa integrata
ProduttoreOlivetti
Prodotto dal1961

La Summa Quanta 20 è una addizionatrice elettromeccanica scrivente realizzata dalla Olivetti.

È stata progettata da Natale Capellaro per la parte meccanica e Marcello Nizzoli per il design.

La macchina è una versione elettromeccanica quasi gemella, pur diversa in alcune parti, della Olivetti Summa Prima 20, progettata dagli stessi Capellaro e Nizzoli.

La macchina era pensata per un pubblico di commercianti.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Diversamente dalla Olivetti Summa Prima 20, non è presente il meccanismo a quattro vie progettato e brevettato proprio da Natale Capellaro, sostituito da una levetta che serve per il calcolo del totale e sub-totale.[2]

Pur essendo un'addizionatrice, basata sulla somma algebrica, è capace di svolgere anche la moltiplicazione, eseguita come somme ripetute da parte dell'utente.

La macchina si caratterizza per il peso basso per l'epoca, grazie alla carrozzeria in materiale plastico e non più metallico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]