Olivetti Elettrosumma 23

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elettrosumma 23
prodotto di disegno industriale
Dati generali
Anno di progettazione1966
ProgettistaEttore Sottsass e Teresio Gassino
Profilo prodotto
Tipo di oggettocalcolatrice addizionatrice elettromeccanica con stampa integrata
ProduttoreOlivetti
Prodotto dal1966

La Elettrosumma 23 è una addizionatrice elettromeccanica realizzata dalla Olivetti.

Progettata da Teresio Gassino per la parte meccanica e Ettore Sottsass per il design[1].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Da un punto di vista costruttivo, si trattava di macchine estremamente complesse, ma di realizzazione economica. La macchina tecnologicamente deriva della Olivetti Elettrosumma 22, la cui meccanica era progettata da Natale Capellaro, rispetto alla quale ha capacità e velocità di calcolo superiori.[2] Questa macchina addizionatrice poteva svolgere oltre alla addizioni e alle sottrazioni, anche le moltiplicazioni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Laboratorio Museo Tecnologic@mente - OLIVETTI - ELETTROSUMMA 23 - 1966
  2. ^ Copia archiviata, su galileopark.it. URL consultato il 24 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2013).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]