Olene S. Walker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Olene Smith Walker
Olene Walker.JPG

15º Governatore dello Utah
Durata mandato 5 novembre 2003 –
3 gennaio 2005
Predecessore Mike Leavitt
Successore Jon Huntsman

4° Vicegovernatore dello Utah
Durata mandato 4 gennaio 1993 –
5 novembre 2003
Vice di Mike Leavitt
Predecessore W. Val Oveson
Successore Gayle McKeachnie

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Università Università di Stanford, Brigham Young University, Università dello Utah e Weber High School

Olene Smith Walker (Ogden, 15 novembre 1930Salt Lake City, 28 novembre 2015[1]) è stata una politica statunitense, governatrice dello Utah dal 2003 al 2005, nonché prima donna a rivestire tale carica.

In quanto vicegovernatrice, la Walker subentrò a Mike Leavitt quando questi fu eletto amministratore dell'EPA. Mantenne l'impiego fino alla conclusione del mandato, ma per una controversia non figurò fra i candidati per le elezioni successive, lasciando quindi il posto al compagno di partito Jon Huntsman.

È ricordata, tra l'altro, per aver abolito la fucilazione come metodo di esecuzione capitale nello Utah nel 2004.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dan Harrie, Olene Walker: A Utah original and pioneer is gone, su The Salt Lake Tribune, 28 novembre 2015. URL consultato il 29 novembre 2015lingua=en.
  2. ^ (EN) Jennifer Dobner, Plan to abolish firing squad advances, su deseretnews.com, 22 gennaio 2004.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN76263484 · LCCN (ENnr2003041477 · GND (DE1192348486 · WorldCat Identities (ENlccn-nr2003041477