Nothing's Real But Love

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nothing's Real But Love
Nothing's Real But Love.JPG
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaRebecca Ferguson
Tipo albumSingolo
Pubblicazione20 novembre 2011
Durata2:56
Album di provenienzaHeaven
GenereRhythm and blues
Neo soul
EtichettaSyco, Epic
ProduttoreEg White
Registrazione2011
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroAustralia Australia[1]
(vendite: 35 000+)
Italia Italia[2]
(vendite: 15 000+)
Rebecca Ferguson - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(2012)

Nothing's Real But Love è il singolo di debutto della cantante inglese Rebecca Ferguson, pubblicato il 20 novembre 2011 dalle etichette discografiche Syco Music ed Epic Records. Nothing's Real But Love è il primo singolo ad essere estratto dall'album di debutto di Rebecca, Heaven. Il singolo è stato scritto da Rebecca Ferguson e da Eg White; quest'ultimo ne è anche il produttore.

Il singolo è accompagnato da due video musicali. Il primo è stato pubblicato su YouTube il 2 novembre 2011 e mostra la cantante che esibisce la canzone dal vivo con la sua band. Il secondo, la versione ufficiale inviata ai canali televisivi musicali, è uscita il 23 novembre dello stesso anno ed è stato girato a Londra. Nella clip, interamente in bianco e nero, è mostrata Rebecca che canta la canzone, interrotta da immagini di persone nella città.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Download digitale[3]
  1. Nothing's Real But Love - 2:56
  2. Shoulder to Shoulder (Piano Version) - 3:04

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Australia[modifica | modifica wikitesto]

Nothing's Real But Love entra alla 43ª posizione della ARIA Charts Singles Top 50, scalando la settimana successiva 2 posizioni, per poi scendere alla 48ª posizione e uscire dalle prime 50 posizioni dopo appena tre settimane di permanenza. Circa un mese dopo, il singolo rientra alla 14ª posizione, massima posizione raggiunta dal singolo, e dopo tre settimane riesce dalla Top 50 dopo aver raggiunto la 17ª e la 38ª posizione nelle due settimane precedenti.[4]

Irlanda[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo debutta alla 23ª posizione, la quale sarà la massima posizione che il singolo raggiungerà nel paese.[5] La settimana successiva il brano scende alla 26ª posizione,[6] staziona alla 35ª posizione per due settimane,[7][8] per poi uscire dalla top 50 dopo aver raggiunto la 38ª posizione.[9]

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo entra alla 44ª posizione.[10] La settimana successiva scala 21 posizioni raggiungendo la 23ª,[11] per poi entrare in top 20 per tre settimane consecutive, raggiungendo nell'ordine la 16ª, la 17ª e la 15ª posizione:[12][13][14] quest'ultima è la massima posizione raggiunta dal singolo. La settimana successiva il brano scende di 26 posizioni raggiungendo la 41ª[15] e risale alla 34ª posizione nella sua ultima settimana in top 50.[16] Nelle due settimane successive si troverà alla 65ª e alla 54ª posizione.[17] Il 18 settembre 2012 Nothing's Real But Love viene certificato disco d'oro per le 15.000 copie vendute.[18]

Regno Unito[modifica | modifica wikitesto]

Nothing's Real But Love debutta alla 10ª posizione. Nelle settimane successive rimarrà per altre sei settimane in top 100 raggiungendo la 30ª, la 24ª, la 34ª, la 35ª, la 49ª e l'80ª posizione. Circa un mese dopo, rientra alla posizione numero 67, raggiunge nelle due settimane successive la 34ª e la 32ª posizione, per poi uscire dalla classifica dopo aver toccato la 51ª.[19]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011/2012) Posizione
massima
Australia[20] 14
Belgio (Fiandre)[21] 124
Belgio (Vallonia)[22] 97
Irlanda[23] 23
Italia[24] 15
Nuova Zelanda[25] 34
Regno Unito[26] 10
Svizzera[27] 24

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ARIA TOP 50 SINGLES CHART, su ariacharts.com.au. URL consultato il 27 maggio 2012.
  2. ^ CERTIFICAZIONE SINGLE DIGITAL dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 36 del 2012
  3. ^ (EN) Nothing's Real But Love - Single, su itunes.apple.com. URL consultato il giorno 11 febbraio 2012.
  4. ^ http://australian-charts.com/showitem.asp?interpret=Rebecca+Ferguson&titel=Nothing%27s+Real+But+Love&cat=s
  5. ^ GFK Chart-Track
  6. ^ GFK Chart-Track
  7. ^ GFK Chart-Track
  8. ^ GFK Chart-Track
  9. ^ GFK Chart-Track
  10. ^ http://it-it.facebook.com/notes/sony-music-italy/le-classifiche-della-settimana/10150604907225786?comment_id=22036442
  11. ^ http://it-it.facebook.com/note.php?note_id=10150621801750786
  12. ^ http://it-it.facebook.com/note.php?note_id=10150639822490786
  13. ^ http://it-it.facebook.com/note.php?note_id=10150657483665786
  14. ^ http://www.facebook.com/notes/sony-music-italy/le-classifiche-della-settimana/10150676525260786
  15. ^ http://www.facebook.com/notes/sony-music-italy/le-classifiche-della-settimana/10150693681485786
  16. ^ http://it-it.facebook.com/note.php?note_id=10150708181765786
  17. ^ http://italiancharts.com/showitem.asp?interpret=Rebecca+Ferguson&titel=Nothing%27s+Real+But+Love&cat=s
  18. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Benvenuto! Archiviato il 6 settembre 2013 in Internet Archive.
  19. ^ ChartArchive - Rebecca Ferguson - Nothing's Real But Love
  20. ^ (EN) Andamento di Nothing's Real But Love nella classifica dell'Australia, su australian-charts.com. URL consultato il 9 aprile 2012.
  21. ^ (NL) Andamento di Nothing's Real But Love nella classifica delle Fiandre, su ultratop.be. URL consultato il 15 aprile 2012.
  22. ^ (FR) Andamento di Nothing's Real But Love nella classifica della Vallonia, su ultratop.be. URL consultato il 15 aprile 2012.
  23. ^ (EN) TOP 50 SINGLES, WEEK ENDING 24 November 2011, su chart-track.co.uk. URL consultato il giorno 11 febbraio 2012.
  24. ^ Le classifiche della settimana, su facebook.com. URL consultato il 16 febbraio 2012.
  25. ^ (EN) Andamento di Nothing's Real But Love nella classifica della Nuova Zelanda, su charts.org.nz. URL consultato il giorno 11 febbraio 2012.
  26. ^ (EN) Andamento di Nothing's Real But Love nella classifica del Regno Unito, su chartstats.com. URL consultato il giorno 11 febbraio 2012.
  27. ^ (DE) Andamento di Nothing's Real But Love nella classifica della Svizzera, su hitparade.ch. URL consultato il 18 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica