Newseum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Newseum
Newseum.jpg
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàWashington
Indirizzo555 Pennsylvania Avenue NW
Caratteristiche
Tipomass media
Istituzione18 aprile 1997
Apertura11 aprile 2008
Chiusura31 dicembre 2019
Sito web

Coordinate: 38°53′35.52″N 77°01′09.12″W / 38.8932°N 77.0192°W38.8932; -77.0192

(EN)

«Welcome to the Newseum, the world's most interactive museum, where five centuries of news history meets up-to-the-second technology on America's Main Street»

(IT)

«Benvenuti al Newseum, il museo più interattivo del mondo, dove cinque secoli di storia dell'informazione incontrano l'ultima tecnologia sulla principale strada dell'America»

(Promo del Newseum)

Il Newseum (gioco di parole tra i termini news e museum) era un museo interattivo dell'informazione e del giornalismo, situato a Washington e, da dicembre 2019, in attesa di nuova collocazione..

Il museo[modifica | modifica wikitesto]

Nelle stanze dell'edificio museale sono conservati microfoni, macchine fotografiche, telecamere, macchine da scrivere, computer, cellulari e tutti gli altri mezzi di cui il giornalismo si è servito nel corso degli anni. Il settimo piano dell'edificio, un museo di oltre 23.000 metri quadrati, presenta quindici teatri e quattordici gallerie. La "Newseum's Berlin Wall Gallery" espone la più grande collezione di sezioni del muro di Berlino fuori dai confini tedeschi. La "Today's Front Pages Gallery" mostra le prime pagine di oltre ottanta quotidiani internazionali, ma nessuno italiano[1].

World Press Freedom[modifica | modifica wikitesto]

Mappa mondiale del World Press Freedom

Una delle sale del museo è quella dedicata alla libertà di stampa (World Press Freedom) dove è esposto un enorme plastico murale nel quale ogni Paese ha un colore in base alla libertà di stampa, l'Italia è colorata in giallo come molti Paesi dell'Africa e al contrario della maggior parte dei Paesi europei che sono di colore verde.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Newseum, il museo delle notizie a Washington: Internet non abita (ancora) qui, su jobtalk.blog.ilsole24ore.com. URL consultato il 4-11-2009 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2009).
  2. ^ Press Map freedom Archiviato il 6 giugno 2014 in Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN137516449 · ISNI (EN0000 0004 0433 6265 · LCCN (ENno97068240 · WorldCat Identities (ENlccn-no97068240
Musei Portale Musei: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musei