Negro League

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le Negro League erano leghe sportive statunitensi di baseball professionistico in cui le squadre erano formate esclusivamente o in ampia prevalenza da giocatori afroamericani. Furono attive dalla fine dell'Ottocento fino al 1966, quando si esaurirono spontaneamente con il progredire dell'integrazione degli afroamericani.

Nel 1885 i Cuban Giants formarono la prima squadra appartenente a una Negro League.[1]

Nel corso del tempo le Negro League organizzarono diversi campionati, l'ultimo dei quali nel 1958, dopo di che l'attività si ridusse progressivamente a incontri basati sulla formula all stars fino all'ultimo incontro avvenuto nel 1966.

Nel 1990 è stato creato anche un museo di nome Negro Leagues Baseball Museum.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ James A. Riley, The Biographical Encyclopedia of the Negro Baseball Leagues (New York: Carroll & Graf Publishers: 1994), XVII.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

baseball Portale Baseball: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di baseball