Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Stadio Olimpico (Tokyo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da National Stadium)
Stadio nazionale olimpico di Tokyo
Kokuritsu Kasumigaoka Rikujō Kyogijō
Flickr - yoppy - 第7回 新宿シティハーフマラソン.jpg
Lo stadio durante una gara
Informazioni
StatoGiappone Giappone
Ubicazione10-2, Kasaumigaokamachi, Shinjuku, Tokyo
Inizio lavori1958
Inaugurazione1958
Demolizione2015
Dim. del terreno107 x 71 m
ProprietarioJapan Sport Council
GestoreIII Giochi asiatici
ProgettoMitsuo Katayama
Uso e beneficiari
Football americanoRice Bowl (1983-1989)
Capienza
Posti a sedere57 363
Mappa di localizzazione

Coordinate: 35°40′41″N 139°42′53″E / 35.678056°N 139.714722°E35.678056; 139.714722

Lo stadio nazionale olimpico di Tokyo (国立霞ヶ丘陸上競技場 Kokuritsu Kasumigaoka Rikujō Kyogijō?) è stato un impianto sportivo multifunzione di Tokyo, in Giappone.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Inaugurato nel 1958, ha una capacità di 57 000 posti e fu lo stadio sede dei Giochi Olimpici del 1964. Al termine dell'evento sportivo è stato utilizzato per usi principalmente calcistici, infatti ha ospitato annualmente la Coppa dell'Imperatore.

È stato inoltre lo stadio ufficiale per la nazionale di calcio del Giappone e per la nazionale di rugby.

Dal 1980 al 2001 ha ospitato le finali della Coppa Intercontinentale di calcio Europa-Sud America, e nel 2009, si è disputata la prima finale in gara unica dell'AFC Champions League.

Tra le stagioni 1983 e 1989 ha ospitato il Rice Bowl, finale nazionale del campionato giapponese di football americano.

Oltre agli avvenimenti calcistici, rugbistici e di football americano ha ospitato i Campionati del mondo di atletica leggera 1991.

In seguito all'ottenimento dell'organizzazione da parte del Giappone della Coppa del Mondo di rugby 2019 e di Tokyo delle Olimpiadi 2020 si è deciso di demolire il vecchio impianto per poterne costruire uno più moderno sullo stesso sito. La demolizione è stata completata nel maggio 2015.[1]

Incontri di rilievo[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Intercontinentale.

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

Finali dell'AFC Champions League[modifica | modifica wikitesto]

AFC Champions League 2009[modifica | modifica wikitesto]
Tokyo
7 novembre 2009, ore 19:00 UTC+9
Al-Ittihad Giallo e Nero (Strisce).png 1 – 2
referto
600px Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con S Rosso.png Pohang Steelers 国立霞ヶ丘陸上競技場 (25.743 spett.)
Arbitro Australia Matthew Breeze

Football americano[modifica | modifica wikitesto]

Tokyo
3 gennaio 1984
Kyoto University Gangsters 29 – 28 Renown Rovers 国立霞ヶ丘陸上競技場

Tokyo
3 gennaio 1985
Nihon Phoenix 53 – 21 Renown Rovers 国立霞ヶ丘陸上競技場

Tokyo
3 gennaio 1986
Kwansei Gakuin Fighters 42 – 45 Renown Rovers 国立霞ヶ丘陸上競技場

Tokyo
3 gennaio 1987
Kyoto University Gangsters 35 – 34 Renown Rovers 国立霞ヶ丘陸上競技場

Tokyo
3 gennaio 1988
Kyoto University Gangsters 42 – 8 Renown Rovers 国立霞ヶ丘陸上競技場

Tokyo
3 gennaio 1989
Nihon Phoenix 47 – 7 Renown Rovers 国立霞ヶ丘陸上競技場

Tokyo
3 gennaio 1990
Nihon Phoenix 42 – 14 Asahi Beer Silver Star 国立霞ヶ丘陸上競技場

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]