National Academy of Design

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
National Academy of Design
National Academy of Design (48059131596).jpg
L'attuale sede della National Academy of Design (2019)
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàManhattan
IndirizzoFifth Avenue, 89th Street
Caratteristiche
TipoArte
DirettoreBruce Fowle
Sito web

Coordinate: 40°47′02.4″N 73°57′32.4″W / 40.784°N 73.959°W40.784; -73.959

La National Academy of Design è un'associazione onoraria di artisti statunitensi, fondata a New York nel 1825 da Samuel Morse, Asher Durand, Thomas Cole, Martin E. Thompson, Charles Cushing Wright, Ithiel Town e altri per "promuovere le belle arti in America attraverso l'istruzione e le esposizioni."[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I fondatori originali della National Academy of Design erano studenti dell'American Academy of the Fine Arts. Tuttavia, nel 1825, gli studenti dell'American Academy sentirono una mancanza di sostegno alla formazione da parte dell'Accademia, dal suo consiglio composto da mercanti, avvocati e medici, e dal suo presidente, il pittore John Trumbull.

Samuel Morse e altri studenti iniziarono a fondare un'"associazione di disegno" incontrandosi più volte a settimana per approfondire l'arte del design. Tuttavia, l'associazione era un'organizzazione dipendente dell'American Academy. Ci fu il tentativo di riconciliare le differenze e mantenere una singola accademia nominando sei degli artisti dell'associazione direttori dell'American Academy. Tuttavia, quando quattro dei candidati non furono eletti, gli artisti, delusi, decisero di formare la National Academy of Design.[2]

La scuola mutuò la struttura organizzativa e le sue finalità dalla Royal Academy of Arts di Londra su decisione di Morse, che era stato in precedenza uno studente dell'istituto inglese.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Charles Cushing Wright (1796-1854), su nyhistory.org. URL consultato il 14 giugno 2019.
  2. ^ (EN) William Dunlap, A History of the Rise and Progress of the Arts of Design in the United States, Volume 3, C.E. Goodspeed & Company, 1918, pp. 52-7.
  3. ^ (EN) About HISTORICAL OVERVIEW, su nationalacademy.org. URL consultato il 14 giugno 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN132994719 · ISNI (EN0000 0004 0497 0944 · LCCN (ENn50074752 · BNF (FRcb125816674 (data)
Arte Portale Arte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arte