NaMeX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 41°53′56.12″N 12°30′43.94″E / 41.898921°N 12.512206°E41.898921; 12.512206Il Nautilus Mediterranean eXchange point (NaMeX) è il più importante Internet Exchange Point dell'Italia centro-meridionale.

È situato fisicamente a Roma in zona San Lorenzo, presso la sede di Roma del Caspur (attualmente CINECA). Al dicembre 2013 conta 53[1] afferenti interconnessi in fibra ottica agli switch di centro-stella.

Il NaMeX è organizzato in forma di consorzio non profit fra gli operatori afferenti ed è gestito da proprio personale tecnico.

Il NaMeX organizza a cadenza annuale un convegno sul Ruolo dei NAP nelle reti degli operatori che suscita notevole interesse nella comunità degli ISP italiani.

Operatori interconnessi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ NaMeX - Nautilus Mediterranean eXchange - afferenti, su namex.it. URL consultato il 26 aprile 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete