NR-1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NR-1
NR-1 Galveston.jpg
Descrizione generale
Flag of the United States.svg
Proprietà USA
Cantiere Electric Boat Groton (Connecticut)
Varata 25 gennaio 1969
Caratteristiche generali
Propulsione nucleare, un reattore da 6.000 hp di potenza
Velocità da 4 a 6 in superficie nodi
Equipaggio 2 ufficiali, 3 marinai, 2 scienziati
Equipaggiamento
Sensori di bordo un sonar ad alta sensibilità
Sistemi difensivi nessuno
Armamento
Armamento nessuno

[senza fonte]

voci di sottomarini presenti su Wikipedia

Il sottomarino a propulsione nucleare NR-1 (Naval Research Vessel-1) è stato progettato per svolgere operazioni di ricerca, soccorso e lavoro subacqueo a grande profondità, oltre che probabilmente di raccolta informazioni (ELINT).

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

La sala di controllo dell'NR-1

Il Naval Research Vessel 1 (Vascello da ricerca navale 1 questo vuol dire la sua sigla) è l'unico esemplare di questo battello, costruito per operare a profondità di mezzo miglio (800 m) effettuando operazioni di manutenzione di equipaggiamento subacqueo, salvataggio e ricerca oceanografica[1]. La sua velocità massima varia da 4 a 6 nodi, il mezzo ha dei piani di carenatura sulla torre di vela ed un timone convenzionale. La spinta è assicurata da 4 idrogetti, 2 frontali e due in coda.

Il Servizio[modifica | modifica wikitesto]

Le prove in mare iniziali sono avvenute il 19 agosto 1969. Il battello è stato ritirato dal servizio nel novembre 2008.

Esemplari costruiti[modifica | modifica wikitesto]

Il solo capoclasse.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Federation of American Scientists :: NR-1

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]