Museo civico oraziano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo civico oraziano
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàLicenza
IndirizzoPiazza del Palazzo
Caratteristiche
TipoArcheologico
Sito web e Sito web

Coordinate: 42°04′20.54″N 12°54′08.76″E / 42.072372°N 12.902432°E42.072372; 12.902432

Il museo civico oraziano o Antiquarium di Licenza è ospitato nel Palazzo Baronale Orsini (provincia di Roma), è stato creato dopo l'Unità d'Italia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stato ideato dal Professor Angiolo Pasqui.

La maggior parte degli oggetti ospitati sono gli oggetti della Villa di Orazio. Per l'occasione è stata restaurata ed adattata una sala del palazzo Orsini all'uopo.

All'origine i pezzi erano stati esposti in modo affastellato, secondo un modo post-unitario italiano.

In alcune sale vi è un'esposizione la mostra In Sabinis.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN152145279 · LCCN (ENn98005758 · GND (DE5268928-1 · WorldCat Identities (ENn98-005758
Musei Portale Musei: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musei