Museo Roberto Papi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo "Roberto Papi"
Museo Papi Salerno.JPG
Ingresso del museo
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàSalerno
IndirizzoVia Trotula de Ruggiero, Palazzo Galdieri
Caratteristiche
TipoCollezione di storia della medicina e della strumentazione chirurgica
Sito web

Coordinate: 40°40′51.96″N 14°45′22.86″E / 40.6811°N 14.75635°E40.6811; 14.75635

Il Museo Roberto Papi ha sede nello storico Palazzo Galdieri a Salerno. Istituito nel settembre 2009, raccoglie un'importante collezione di strumenti medico-chirurgici raccolti da Mario Papi. Il museo risulta essere dedicato a Roberto Papi (figlio di Mario Papi) prematuramente scomparso e a cui è intitolato il museo.

Il museo[modifica | modifica wikitesto]

Con la sua raccolta di strumenti ed attrezzi medico-chirurgici databili tra il XVII e il XX secolo, costituisce a livello mondiale uno dei più importanti musei per quantità di materiale ed interesse scientifico.[1] È stata, quindi, allestita un'esposizione permanente di pezzi appartenenti a quasi tutte le branche della medicina come oculistica, chirurgia, ortopedia, odontoiatria, cardiologia, pneumologia e attrezzi della farmaceutica, materiale per anestesia e vaccinazioni. [2]

Inoltre, sono state ricreate scene di vita medica, studi odontoiatrici, ospedali da campo e arredamenti farmaceutici.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]