Muristenes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I muristenes (o cumbessias) sono dei piccoli alloggi per i pellegrini ed i noveranti posti nelle vicinanze delle chiese e dei santuari campestri della Sardegna. In epoca antichissima erano alloggi di monaci[senza fonte]; per altri studiosi erano anche spazi dedicati ai mercanti[1]. Si differenziano dalle lollas che sono invece loggiati generalmente occupati dai venditori ambulanti durante le manifestazioni religiose.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I muristenes del santuario di Santu Antinu a Sedilo (PDF), su iloisedilo.org. URL consultato il 15 novembre 2009.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sardegna Portale Sardegna: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Sardegna