Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Mull

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mull
Isle of Mull
Calgary bay 01.jpg
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Atlantico
Coordinate56°27′N 6°00′W / 56.45°N 6°W56.45; -6Coordinate: 56°27′N 6°00′W / 56.45°N 6°W56.45; -6
ArcipelagoEbridi interne
Superficie875,35 km²
Altitudine massima966 m s.l.m.
Geografia politica
StatoRegno Unito Regno Unito
Nazione costitutivaScozia Scozia
Area di governo localeArgyll and Bute
Centro principaleTobermory
Demografia
Abitanti2.667 (2001)
Cartografia
Isle of Mull.png
Mappa di localizzazione: Scozia
Mull
Mull
voci di isole del Regno Unito presenti su Wikipedia

Mull (in lingua inglese anche Isle of Mull, in gaelico scozzese: Muile pronunciata [mulə]) è la seconda isola più grande delle Ebridi interne, al largo della costa occidentale della Scozia, appartenente all'area amministrativa di Argyll e Bute.

Con una superficie di 875,35 chilometri quadrati Mull è la quarta isola scozzese per dimensione e la quarta più grande tra quelle che circondano la Gran Bretagna. Al censimento del 2001 la popolazione residente era di 2.667 abitanti. Gran parte della popolazione vive a Tobermory, l'unico burgh sull'isola fino al 1973, e capoluogo.

Il porticciolo di Fionnphort, posto all'estremità occidentale dell'isola, è la base di partenza di alcune piccole motonavi in direzione dell'isola di Staffa. La traversata dura circa 50 minuti, e sull'isola, disabitata, si possono ammirare le centinaia di colonne basaltiche che escono dai flutti del mare, e la famosa Grotta di Fingal, in cui entra il mare, tutta costruita dalla natura con colonne e "piastrelle" esagonali, color grigio scuro. Questa grotta ispirò, al ventenne musicista tedesco Felix Mendelssohn in visita a Staffa, una famosissima ouverture, con il titolo, appunto, "La Grotta di Fingal".

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN316747056 · GND (DE4115284-0