Mosiuoa Lekota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mosiuoa Gerard Patrick Lekota
Mosiuoa Lekota, 000215-D-9880W-112 detail.jpg
Mosiuoa Lekota (febbraio 2010)

Ministro della Difesa del Sudafrica
Durata mandato 26 giugno 1999 –
25 settembre 2008
Predecessore Joe Modise
Successore Charles Nqakula

Presidente del Congresso del Popolo
In carica
Inizio mandato 18 dicembre 2008
Predecessore carica istituita

Presidente del Consiglio nazionale delle Provincie
Durata mandato 6 febbraio 1997 –
21 giugno 1999
Predecessore carica istituita
Successore Naledi Pandor

Presidente dello Free State
Durata mandato 7 maggio 1994 –
18 dicembre 1996
Predecessore carica istituita
Successore Ivy Matsepe-Casaburri

Dati generali
Partito politico Congresso del Popolo

Mosiuoa Gerard Patrick Lekota (Bloemfontein, 13 agosto 1948) è un politico sudafricano.

Attualmente ricopre il ruolo di Presidente e Leader del Congresso del Popolo dal 16 dicembre 2008. Precedentemente, sotto il presidente Thabo Mbeki, ha prestato servizio presso il Gabinetto del Sud Africa come Ministro della Difesa dal 17 giugno 1999 al 25 settembre 2008. Il suo soprannome Terror Lekota deriva dal suo stile di gioco sui campi da calcio. In passato è stato leader del Fronte Unito Democratico e un imputato chiave nel processo Delmas Treason Trial, durato dal 1985 al 1988.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Ministro della Difesa del Sudafrica Successore Flag of South Africa.svg
Joe Modise 1999 - 2008 Charles Nqakula
Controllo di autorità VIAF: (EN79409075 · LCCN: (ENn90659499 · ISNI: (EN0000 0003 7406 4333 · GND: (DE119051664
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie