Moschea di Hazrat-Hizr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Moschea di Hazrat-Hizr
Hazrat-Hyzr Mosque 04.jpg
StatoUzbekistan Uzbekistan
LocalitàSamarcanda
Coordinate39°39′48.43″N 66°58′59.72″E / 39.663453°N 66.983256°E39.663453; 66.983256
Religionemusulmana
Titolareal-Khidr
Inizio costruzione1919
CompletamentoVIII secolo
DemolizioneXIII secolo

La moschea di Hazrat-Hizr è un'antica moschea di Samarcanda, in Uzbekistan, ed è dedicata al profeta al-Khidr.

1989 CPA 6137.jpg

Venne costruita nel VIII secolo e fu poi incendiata e distrutta dalle orde di Gengis Khan nel XIII secolo, da allora rimase un rudere fino al 1854, quando venne ricostruita. Negli anni '90 del secolo scorso un ricco cittadino di Bukhara finanziò il restauro e oggi può essere considerata una delle più belle moschee della città.

All'interno il soffitto è a cupola con un minareto vicino. L'iwan presenta un caratteristico soffitto a nervature.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bradley Mayhew, Mark Elliott, Tom Masters e John Noble, Asia centrale, Torino, Lonely Planet, 2014, p. 186, ISBN 978-88-5920-473-2.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]