Monti Zeravshan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monti Zeravshan
Anzob mountains.jpg
Stati Tagikistan Tagikistan
Uzbekistan Uzbekistan
Altezza Chimtorga  5 489 m s.l.m.
Coordinate 39°20′N 69°40′E / 39.333333°N 69.666667°E39.333333; 69.666667Coordinate: 39°20′N 69°40′E / 39.333333°N 69.666667°E39.333333; 69.666667
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Tagikistan
Monti Zeravshan
Monti Zeravshan

I monti Zeravshan sono una catena montuosa di Tagikistan e Uzbekistan, e costituiscono una parte del sistema Gissar-Alay. Si estendono per più di 370 km da est a ovest paralleli ai monti Turkistan, tra la valle dello Zeravshan a nord e le valli dello Yagnob e dell'Iskanderdarya a sud. La catena viene suddivisa in quattro parti dai fiumi Fandarya, Kshtut e Magian. Molte vette superano i 5000 m; la più alta di tutte, il Chimtorga, raggiunge i 5489 m. Le vallate dei monti Zeravshan sono semiaride, con estati calde e secche e la maggior parte delle precipitazioni che cadono durante l'inverno. Le precipitazioni sono maggiori a quote più elevate, in particolare sotto forma di neve. La vegetazione varia dalle basse boscaglie e praterie delle altudini inferiori ai prati alpini attorno ai 3500 m di quota.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: (EN246958568 · GND: (DE4564064-6