Montessori: perché no? Una pedagogia per la crescita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Montessori: perché no? Una pedagogia per la crescita
AutoreGrazia Honegger Fresco
1ª ed. originale2000
Generesaggio
Lingua originaleitaliano

«Il bambino che ha sentito fortemente l'amore all'ambiente e agli esseri viventi, che ha trovato gioia ed entusiasmo nel lavoro, ci fa sperare che l'umanità possa svilupparsi in un senso nuovo. La nostra speranza per la pace futura non risiede negli insegnamenti che l'adulto può dare al bambino, ma nello sviluppo normale dell'uomo nuovo»

(Maria Montessori, Copenaghen 1937)

Montessori: perché no? Una pedagogia per la crescita è un saggio realizzato da Grazia Honegger Fresco sulla vita e le opere della pedagogista italiana Maria Montessori, pubblicato dalla casa editrice Il leone verde nel 2017.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il saggio è una raccolta di scritti della stessa Montessori, accompagnata da testimonianze di discepole, amici, studiosi di fenomeni formativi e personaggi di cultura; è una selezione di resoconti di iniziative e realizzazioni e di documentazioni di "scuole" montessoriane sparse nel mondo e frequentate da allievi di varia età. Filo conduttore del volume sono le idee della pedagogista, scandite secondo un ordine evolutivo, colte e lette nella loro vitalità, presentate nelle variazioni progettuali e istituzionali che hanno suscitato.

La curatrice, Grazia Honegger Fresco si interroga, partendo da un corpus ben identificabile di idee e di pratiche, sui rapporti tra proposta teorica e iniziativa pedagogica di una dottrina sempre più condivisa dagli insegnanti.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Il libro è composto da 8 parti suddivise in 37 capitoli.

Nella prima parte, intitolata Incontrare Maria Montessori, troviamo "alcuni sguardi su una donna [...] emancipazionista, scienziata, molto concreta nelle sue realizzazioni, ironica ed esigente, geniale nell'osservare e subito disseminatrice famosa delle proprie idee, ma anche medico e madre... attraverso testimonianze, inediti, documenti..."[1] descritti nei seguenti capitoli:

  1. Maria Montessori: chi era? di Grazia Honegger Fresco
  2. Cronologia di una vita di Grazia Honegger Fresco
  3. Per i diritti delle donne di Giovanna Ravelli
  4. Segni dentro. Tracce di incontri con Maria Montessori di Maria Grazia Corda
  5. Testimonianze di contemporanei di Vitaliano Brancati
  6. Inediti di Maria Montessori

Nella seconda parte, intitolata Esperienze Montessori dalla nascita ai sei anni si fa riferimento al primo dei Quattro Piani dello Sviluppo, cioè l'educazione dagli 0 ai 6 anni, considerato nelle due parti 0-3 e 3-6 e descritto nei seguenti capitoli:

  1. "Quattro piani" e altro ancora
  2. Adele Costa Gnocchi: la Scuola Assistenti all'Infanzia e il Centro Nascita Montessori
  3. Cominciare dal neonato di Anna Gambacurta di Palermo e Rita Carusi
  4. Crescere insieme: l'esperienza dei Nidi Montessori con i bambini e con i genitori di Maria Pia Fini
  5. Riflessioni conclusive sul periodo 0-3
  6. Il primo piano dello sviluppo. Sezione seconda: da tre a sei anni

La terza parte fa riferimento al secondo "piano" dello sviluppo (cioè dai 6 ai 12 anni del bambino) ed è suddivisa nei seguenti capitoli:

  1. Il secondo piano dell'educazione (1939) di Maria Montessori
  2. La teoria cosmica
  3. Risposte ai bambini della seconda infanzia
  4. Che cos'è l'educazione cosmica (1949) di Maria Montessori
  5. Il vittorioso di Maria Montessori
  6. L'esperienza di Kodaikanal (India): interviste a Lena Wikramaratne e a Mario M. Montessori Sr. di David Kahn
  7. Educazione cosmica in concreto

La quarta parte tratta dell'uso dei materiali nella scuola e si interroga su pone questo quesito: "esiste un curriculum Montessori?". Il tutto è descritto nei capitoli:

  1. Montessori in una primaria pubblica: un'esperienza francese di Jacqueline Lefrancois
  2. Tavole riassuntive sul curriculum Montessori fino ai 12 anni

La quinta parte descrive il terzo "piano" dello sviluppo (dai dodici ai diciotto anni) nei capitoli:

  1. L'adolescente come un "neonato sociale" di Maria Montessori
  2. Appunti sulle scuole secondarie Montessori
  3. Alcune esperienze

La sesta parte parla dei bambini con difficoltà nei seguenti capitoli:

  1. Il bambino "diverso": una sfida pedagogica
  2. Bambini sani e con difficoltà insieme nella stessa classe. l'esperienza della scuola Montessori a Monaco di Baviera di Marja Mahs
  3. Quali aiuti, in concreto?

La settima parte descrive la formazione degli adulti nei capitoli:

  1. Educare il bambino rispettandolo. Consigli ai maestri di Maria Montessori
  2. Quale preparazione per i futuri educatori?
  3. Cambiamenti nei corsi Montessori: un'esperienza americana di Martha Torrence
  4. Gli esclusi: insegnare a leggere e a scrivere agli analfabeti adulti
  5. ASNADA: Montessori per adulti di origine straniera di Sara Honegger
  6. Montessori in famiglia: e se si cominciasse dai genitori? di Jeannette Toulemonde

Nell'ottava e ultima parte, intitolata Montessori nel mondo non ci sono solamente stilati "gli aspetti temporali e spaziali della diffusione del movimento Montessori nei cinque continenti, ma ci sono anche i temi della pace, della multiculturalità, della protezione degli habitat naturali che investono le grandi, tragiche problematiche del nostro tempo, con risvolti molto concreti nella quotidianità delle famiglie e delle scuole." Tutto ciò è descritto nei capitoli:

  1. Se si trascura l'uomo nella sua formazione, nessun problema sarà mai risolto di Maria Montessori
  2. Esperienze di plurilinguismo nella Casa dei Bambini
  3. A proposito di Pace di Maria Montessori
  4. Educatori senza frontiere: un'intervista a Renilde Montessori di Daniele Novara

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Grazia Honegger Fresco, Montessori: perché no? Una pedagogia per la crescita.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Montessori M. L’educazione dei piccoli degenerati. Sintesi della sua relazione al I Congresso Pedagogico, Torino, 13.IX.1898.
  • Montessori M. La donna nuova, in “L’Italia Femminile”, 1899.
  • Montessori M. La questione femminile e il Congresso di Londra, “L’Italia Femminile”, ottobre 1899.
  • Montessori M. Caratteri fisici delle giovani donne del Lazio, in Atti della Soc. Rom. di Antropologia, Roma 1906.
  • Montessori M. La morale sessuale nell’educazione, Stab. Tip. della Soc. Editrice Laziale, Roma 1908.
  • J.M.G. Itard De L’éducation d’un homme sauvage, Goujon, Paris 1801.
  • E. Séguin Traitement moral, hygiène et éducation des idiots, Braillière, Paris 1846
  • E. Séguin Idiocy and its treatment by the physiological method, N.Y. 1886.
  • A. Garbini Educazione fisica/Educazione dei sensi, Drucker & Senigaglia, Vienna 1889 (testo in italiano).
  • E. Key Il secolo dei fanciulli, trad. M. Ettlinger Fano, Fratelli Bocca, Torino 1905.
  • E. Talamo La casa moderna dell’opera dell’Istituto dei beni stabili, Tip. G. Bodoni, Roma 1910.
  • La Casa dei Bambini dell’Istituto Romano dei Beni Stabili, Off. Tip. Bodoni, Roma, non datata, ma del 1907.
  • Il Metodo della Pedagogia Scientifica applicato alle Case dei Bambini, Tip. S. Lapi, Città di Castello, 1909
  • Antropologia pedagogica, Vallardi, Milano 1910 (non più ripubblicata, trad. nel ’21 in catalano, edit. Araluce).
  • Manuale di Pedagogia Scientifica (Dr. Montessori’s Own Handbook, 1914) uscì a Napoli 1921, ancora nel ’31 e nel ’35; riedito da Giunti 1970, non più ripubblicato.
  • Il Bambino in famiglia (Das Kind in the Familie), Scholers Buckdruckerei und Verlag, Vienna 1922); Tip. Tuderte, Todi 1936; Garzanti 1956 e seguenti.
  • Il Segreto dell’Infanzia (L’Enfant, Paris 1935) The Secret of Childhood, Longmans, 1936; Ist. Edit. Ticinese, Bellinzona 1938, Garzanti; Milano 1950 e seguenti.
  • What You Should Know About Your Child, Bennet & Co., Colombo 1948 (mai pubblicato in Italia).
  • La Scoperta del Bambino, (The Discovery of the Child), The Theosophical Publ. House, Adyar, 1948; Garzanti, Milano 1950 (riedizione del Metodo, riveduta dall’A.).
  • La Mente del Bambino (The Absorbent Mind) (transl. C. Claremont), The Theosophical Publs. House, Adyar 1949, Garzanti 1952 e seguenti. Conferenze in India con prefazione di Mario Sr. da Karachi 1949.
  • Educazione per un mondo nuovo, (Education for a New World), Adyar, 1949 Garzanti, Milano 1970 (I parte delle conferenze sul piano cosmico, India 1943).
  • Psicoaritmetica Araluce, Barcellona 1934, Garzanti 1971.
  • Psicogeometria Araluce, Barcellona 1934, Opera Montessori, Roma 2010.
  • Psicogrammatica, mai pubblicato, prossima uscita presso FrancoAngeli, Milano.
  • Come educare il potenziale umano, (1939), Garzanti 1947 (II parte delle conferenze sul piano cosmico, India 1943).
  • Educazione e Pace, [Peace and Education, Kalakshetra, Madras], Garzanti 1949.
  • Formazione dell’uomo, [The Formation of Man, (transl. by A. Joosten), The Theosophical Publ. House, Adyar (Madras) 1955]; Formazione dell’uomo/Pregiudizi e Nebule; Garzanti, Milano 1949 e seguenti.
  • AMI (a cura di) Maria Montessori, A Centenary Anthology 1870 – 1970, Amsterdam 1970.
  • V. Brancati Diario Romano, Bompiani, Milano 1984.
  • C. Montessori, M. Montessori sails to America, Montessori – Pierson Publishing Co., Amsterdam 2013, edito in italiano come: Maria Montessori in viaggio verso l’America, 1913 / Diario privato a bordo del “Cincinnati”, da Fefè, Roma 20C. Montessori, Maria Montessori writes to her father/letters from California 1915, Montessori – Pierson Publishing Co., Amsterdam 2016.
  • E.M. Standing Maria Montessori, her life and work, New American Library, N.Y. 1962.
  • D. Canfield Fisher A Montessori Mother, Constable & Company, London 1913, tradotto con il titolo L’éducation Montessori, Librairie Fishbacher, Paris 1915.
  • S. Hutton Radice New Children/Talks with Dr. Montessori, Hodder & Stoughton, UK, 1920.
  • L. Sturzo, Opera Omnia, VXII, p. 243-245.