Monte Manico del Lume

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monte Manico del Lume
Rapallo-monte Manico del Lume.jpg
Il Monte Manico del Lume e la sua anticima visti dal comune di Rapallo
StatoItalia Italia
RegioneLiguria Liguria
ProvinciaGenova Genova
Altezza801 m s.l.m.
CatenaAppennino ligure
Coordinate44°23′38.57″N 9°12′26.4″E / 44.394047°N 9.207332°E44.394047; 9.207332Coordinate: 44°23′38.57″N 9°12′26.4″E / 44.394047°N 9.207332°E44.394047; 9.207332
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Manico del Lume
Monte Manico del Lume

Il monte Manico del Lume è una montagna che possiede un'altitudine di 801 metri sul livello del mare[1].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il monte è il rilievo più alto del comune di Rapallo, ed è in parte compreso nei comuni di Cicagna e Tribogna. Le pendici sono a tratti coperte da cespuglieti o presentano stati calcarei spogli di vegetazione.

Toponimo[modifica | modifica wikitesto]

Il nome della montagna viene fatto derivare dal latino lumectum, ovvero cespuglio[1].

Accesso alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

Il monte Manico del Lume è una frequentata meta escursionistica anche per il vastissimo panorama che si gode dalla vetta. Si può raggiungere tramite vari sentieri segnalati dalla Federazione Italiana Escursionismo, ad esempio con partenza da Recco o da Rapallo.[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Marco Salvo, Daniele Canossini, Appennino ligure e tosco-emiliano, Touring, 2003, pp. 109. URL consultato il 18 agosto 2017.
  2. ^ utente nuticla, Manico del Lume (Monte) da Recco, traversata a Rapallo, su gulliver.it, 2 febbraio 2010. URL consultato il 18 agosto 2017.