Misto Mame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Misto Mame (Argirocastro, 1921Tirana, 16 agosto 1942) è stato un partigiano albanese.

Fu coinvolto in una serie di azioni di guerriglia, come quella di bruciare un deposito militare di armi dell'Italia fascista a Tirana.

Mame morì a 21 anni, in uno dei quartieri di Tirana che ancora oggi porta il suo nome, mentre combatteva contro i soldati fascisti italiani.

Uno dei maggiori impianti di produzione del legno dell'Albania, fondato negli Anni Cinquanta, porta il suo nome.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The economic journal: the quarterly journal of the Royal Economic ..., Volume 69 By British Economic Association, Royal Economic Society (Great Britain), JSTOR (Organization), Ingenta (Firm) [1]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vaso Boshnjaku Misto Mame N. Frashëri (1962), (Albanian)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie