Miklós Lovas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Asteroidi scoperti[1][2]: 2
3103 Eger 20 gennaio 1982
3579 Rockholt 18 dicembre 1977

Miklós Lovas (193118 aprile 2019[3]) è stato un astronomo ungherese.

Ha lavorato presso l'Osservatorio Konkoly dal 1964 al 1995. È stato un membro della IAU[4] e dell'AAVSO [5].

Scoperte[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1959 osservò l'impatto della sonda Luna 2 sulla superficie del satellite terrestre [6].

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di due asteroidi, effettuate tra il 1977 e il 1982. Ha inoltre scoperto due comete periodiche, 93P/Lovas e 184P/Lovas, e tre non periodiche, C/1974 F1 (Lovas), C/1976 U1 (Lovas) e C/1977 D1 (Lovas).

Dal 1955 al 1995 ha scoperto anche trentotto supernove extragalattiche [7].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Gli è stato dedicato l'asteroide 73511 Lovas.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 18 luglio 2012.
  2. ^ Dati aggiornati al 18 luglio 2012.
  3. ^ (HU) Krisztián Sárneczky, Elment a legsikeresebb hazai felfedező, su csillagaszat.hu, 29 aprile 2019. URL consultato il 20 gennaio 2020.
  4. ^ IAU:Lovas, su iau.org.
  5. ^ (EN) Minor Planet and Comet Names in Honor of AAVSO Members and Observers
  6. ^ Miklós Lovas and the impact of Luna-2 dal sito Puli Space, su pulispace.com. URL consultato il 18 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2017).
  7. ^ (EN) List of Supernovae
  8. ^ IAU, Scheda sinottica di 73511 Lovas, su minorplanetcenter.net. URL consultato il 18 luglio 2012.