Metangula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metangula
Localizzazione
Stato Mozambico Mozambico
Provincia Niassa
Distretto Lago
Territorio
Coordinate 12°42′00″S 34°48′29″E / 12.7°S 34.808056°E-12.7; 34.808056 (Metangula)Coordinate: 12°42′00″S 34°48′29″E / 12.7°S 34.808056°E-12.7; 34.808056 (Metangula)
Altitudine 504 m s.l.m.
Abitanti 13 235 (2007)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Mozambico
Metangula
Metangula

Il villaggio di Metangula è sede del distretto mozambicano del Lago, nella provincia del Niassa. Amministrativamente, Metangula è un municipio con un consiglio locale eletto.

Metangula, secondo il censimento del 2007, ospita 13.235 abitanti. [1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Vista di Metangula e della baia, dalla strada che scende dall'altopiano del Niassa (1988)

La prima installazione portoghese a Metangula è stata una postazione militare costruita nel 1900, nel contesto degli sforzi del governo coloniale per conquistare il controllo del lago Niassa. In dicembre del 1963, il nome della località era stato cambiato in Augusto Cardoso, ma è ritornato al toponimo originale subito dopo l'indipendenza.

Durante la Guerra Coloniale, a Metangula si costruì una base della Marina Portoghese, dove era insediate le forze navali che operavano nel lago.

Il municipio ha dodici frazioni, chiamate Sanjala, Seli, Michenga, Thungo, Chipele, Micuio, Chiwanga, Chigoma, Mifungo, Mpeluca, Caphueleza e Mechumua.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Metangula alla mercé del commercio informale, verdade.co.mz. URL consultato il 27 febbraio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]