Merigar West

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 42°50′54″N 11°32′42″E / 42.848333°N 11.545°E42.848333; 11.545

Statua del Buddha con il Monte Labbro sullo sfondo

Merigar West è un gar Dzogchen europeo situato alle pendici del Monte Labbro, in provincia di Grosseto, Toscana. La località è denominata Merigar, che letteralmente significa residenza della montagna di fuoco, e sorge su una superficie di 50 ettari sul poggio sovrastante il borgo della Zancona, presso Arcidosso.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il centro tibetano è stato fondato nel 1981 dal Rinpoche Chögyal Namkhai Norbu, con la costruzione della casa colonica, detta Serkhang (casa dorata), che comprende l'alloggio del Gekö, il custode, unico residente stabile e responsabile del centro, la segreteria e la mensa. Successivamente, il centro ha assunto maggiore importanza con la costruzione della biblioteca, custode di una vasta collezione di testi tibetani, e con la sala del Mandala, locale in cui viene praticata la danza del Vajra. Nel 1990, alla presenza del Dalai Lama, viene inaugurato il Gompa, ovvero il Tempio della Grande Contemplazione, mentre nel 1998, viene ultimato il Grande Stūpa.

A Merigar hanno sede le Shang Shung Edizioni, nate nel 1983, che pubblicano scritti e opere di Namkhai Norbu e altri autori legati alla cultura tibetana, e l'Istituto Internazionale di Studi Tibetani Shang Shung, sorto nel 1989.

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Il Grande Stūpa
  • Gompa di Merigar West, il Tempio della Grande Contemplazione, inaugurato dal XIV Dalai Lama, Tenzin Gyatso.
  • Grande Stūpa di Merigar West, monumento la cui funzione principale è quella di conservare reliquie, rappresenta il corpo del Buddha, la sua parola e la sua mente che mostrano il sentiero dell'illuminazione. Ha la funzione di assicurare il benessere e la prosperità del luogo in cui viene eretto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]