Max Hansen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Max Hansen
Bundesarchiv Bild 183-J12779, Max Hansen.jpg
Max Hansen
31 luglio 1908 – 7 marzo 1990
Nato aNiebüll
Morto aNiebüll
Dati militari
Paese servitoGermania Germania (1933-1945)
Forza armataFlag of the Schutzstaffel.svg Waffen-SS
Unità1. SS-Panzer-Division Leibstandarte-SS Adolf Hitler.svg LSSAH
Anni di servizio1933 - 1945
GradoSS-Standartenführer
GuerreSeconda guerra mondiale
DecorazioniCroce di Cavaliere con Fronde di Quercia
voci di militari presenti su Wikipedia

Max Hansen (Niebüll, 31 luglio 1908Niebüll, 7 marzo 1990) è stato un militare tedesco, colonnello (Standartenführer) delle Waffen-SS che nel 1944 comandò la 1 SS Panzer-division "leibstendarte SS Adolf Hitler" durante l'offensiva delle Ardenne, sotto il comando del Kampfgruppe del colonnello generale Joachim Peiper.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Croce di Ferro di II classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di II classe
— 8 novembre 1939[1]
Croce di Ferro di I classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di I classe
— 7 maggio 1941[1]
immagine del nastrino non ancora presente Medaglia d'oro dell'Ordine militare della Croce Tedesca
— 26 dicembre 1941[2]
Croce di Cavaliere con Fronde di Quercia - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Cavaliere con Fronde di Quercia
— 17 aprile 1945[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Thomas 1997, p. 243.
  2. ^ Patzwall & Scherzer 2001, p. 164.
  3. ^ Scherzer 2007, p. 365.
  4. ^ Fellgiebel 2000, p. 102.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]