Mauerpark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Mauerpark è un parco di Berlino. Si trova nel quartiere di Prenzlauer Berg, al confine con Gesundbrunnen.

Mauerpark
Mauerpark-Berlin-1.jpg
Mauerpark (parco del muro)
Ubicazione
Stato Germania Germania
Località Berlino
Indirizzo Gleimstr. 55, quartiere Prenzlauer Berg
Caratteristiche
Tipo parco
Inaugurazione 1989
Ingressi Freunde des Mauerparks e. V. Gleimstr. 55
Mappa di localizzazione
Sito web

Coordinate: 52°32′37″N 13°24′12″E / 52.543611°N 13.403333°E52.543611; 13.403333


Storia[modifica | modifica wikitesto]

La decisione di adibire ad area verde l'ex «striscia della morte» del muro di Berlino fu presa subito dopo la riunificazione tedesca.
I lavori, condotti su progetto dell'architetto Gustav Lange, terminarono nel 1994. L'area era precedentemente occupata (fino al 1961) da una stazione merci, la Nordgüterbahnhof, che inizialmente fu, col nome di Nordbahnhof[1], uno dei terminal ferroviari cittadini.

Un tratto di muro di circa 30 metri è stato conservato all'interno del parco, luogo di libera manifestazione artistica dei "Writers" e di espressione della "Street art" .

L'insegna del mercato delle pulci di MauerPark
Graffiti «tirocinio» (2007)

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente il parco è molto frequentato, non solo nei mesi estivi: tutte le domeniche vi si tiene infatti un grande mercato delle pulci, che attira molti turisti e residenti in cerca di affari.
Nell'area si trova anche la Max-Schmeling-Halle, un palazzetto utilizzato per eventi musicali e sportivi.

A fianco del Mauerpark si trova il complesso sportivo Friedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark, con un grande stadio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stazione che non va confusa con l'altra Nordbahnhof, nuovo nome dato alla Stettiner Bahnhof nel 1950

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]